Divinazione © Giada Carta

Forse a sentir parlare di divinazione ti vengono subito in mente immagini di cialtronerie varie ed eventuali, di personaggi strambi con un senso della moda e dello stile imbarazzanti tipo questo, di gitane che millantano di poter conoscere il futuro attraverso gli strumenti più vari, e quindi il tuo sopracciglio si alza immediatamente accompagnato da un sorrisetto di condiscendenza per chi crede a queste minchiate.

Beh, anche il mio sopracciglio si alza quando penso a queste cose, eppure sono una grande fan della divinazione che in realtà non è niente di quanto citato sopra, ed è per questo che credo di avere il dovere morale di spiegarti cos’è davvero e come può esserti utile.

 

Cosa non è la divinazione

Prima di tutto iniziamo a capire cosa la divinazione non è, sei d’accordo? La divinazione non è una soluzione ad alcun problema, non è una scappatoia verso il mondo dei sogni quando stai vivendo una realtà scomoda, non è una pratica che ti darà poteri speciali per uscire senza sforzo da un momento difficile, non è in alcun modo una scienza, non è un linguaggio statico conoscibile solo dopo anni di studio di complicati codici misterici e non è una qualità che solo pochi eletti hanno per grazia divina.

Inoltre, a mio parere, la divinazione non è assolutamente uno strumento che consente di predire il futuro: credere questo implicherebbe infatti la convinzione che ognuno di noi abbia un destino e un futuro predeterminati. Io invece credo fermamente nel libero arbitrio e, di conseguenza, credo fortemente che siamo noi a determinare il nostro futuro a seconda di come reagiamo a ciò che ci capita nella vita.

 

Cos’è la divinazione

Cavolo, ma se la divinazione non è una roba che mi permette di conoscere il futuro allora cos’è? Per quanto mi riguarda è essenzialmente uno strumento di introspezione che permette di fare chiarezza dentro di te, sulla situazione che stai vivendo e su come potrebbe evolversi se non cambi nulla nel presente.

Come indica la parola la divinazione è una connessione con il divino: nella società moderna tendiamo a pensare che questo significhi connettersi con una forza mistica completamente separata da noi nella cui esistenza magari nemmeno crediamo, ma in realtà la scienza ci insegna che siamo tutti parte di un’energia unica e sempre in trasformazione.

Anche se ce lo dimentichiamo sempre siamo tutti collegati con l’universo che ci circonda e anche noi siamo parte dell’energia che ne regola i meccanismi, e ogni concetto di divinità non è altro che una forma che noi uomini abbiamo scelto per rappresentare quest’energia così misteriosa e inconoscibile.

Fare divinazione quindi significa connettersi con la parte di divino che secondo questa visione delle cose vive in noi, significa attingere a una parte più profonda del nostro inconscio con la quale normalmente non siamo in contatto, significa scegliere per un momento di concentrarsi su un livello di coscienza e consapevolezza diversi.

Fare divinazione quindi non significa scoprire se il tuo fidanzato stronzo la smetterà finalmente di tradirti, significa invece guardarti davvero dentro per capire perché gli permetti di continuare a farlo, significa aprire il tuo cuore alla verità inesorabile sulla situazione che stai vivendo, significa cercare una lezione più profonda di quelle che hai imparato finora che possa aiutarti a far evolvere la tua vita.

 

Come la divinazione può esserti utile

Abbiamo visto che divinare non ti aiuterà a scoprire se domani vincerai alla lotteria o quando incontrerai l’amore della tua vita, quindi… Che te ne fai?

La divinazione può esserti utile innanzitutto a fare chiarezza. Hai presente quei momenti in cui ti senti tutta scombussolata, in cui se provi a isolare un sentimento vengono su tutti insieme, in cui non riesci nemmeno a capire cosa provi rispetto a qualcosa? Ecco, quello è il momento di tirar fuori il tuo strumento preferito e darti anima e corpo a questa pratica.

Per questo motivo la divinazione è molto utile anche se devi fare una scelta importante: puoi usarla per fare chiarezza sui pro e sui contro di ogni potenziale strada, sui tuoi sentimenti rispetto alle possibili conseguenze di qualunque decisione, per immaginare meglio quali trasformazioni potrebbero verificarsi a seconda delle varie situazioni.

Per quanto riguarda il futuro infine, la divinazione può essere utile a comprendere meglio quale potrebbe essere l’evoluzione possibile della situazione presente qualora niente cambiasse, oppure può essere utile, utilissima a darti spunti per agire in modo nuovo per cambiare davvero il tuo presente, perché se cambi il tuo comportamento cambi anche il tuo futuro.

Sono sicura che a quest’ora avrai cambiato idea sulla divinazione e ti starai chiedendo come cavolo funziona perché non vedi l’ora di provarla, vero? Allora corri qui per scoprirlo, troverai risposta a tutte le tue domande!

Salva questo articolo su Pinterest:

SalvaSalva

Salva