Libri per raggiungere i tuoi obiettivi © Giada Carta

I libri per me sono sempre stati uno strumento speciale: li amo, non solo perché hanno la capacità di farmi perdere completamente nei loro mondi immaginari ma anche perché è attraverso i libri che ho sempre imparato di più.

E’ per questo che ho creato il Goddess Bookclub, per insegnare attraverso i miei libri del cuore tutto quello che c’è da sapere sullla dea e sul femminile e per regalare la mia conoscenza al maggior numero di persone possibile.

Ci sono però dei libri che non sono legati a questi temi, ma che mi sono stati comunque utilissimi per stabilire obiettivi davvero in linea con i miei valori e lungo la strada verso la realizzazione dei miei desideri, così ho pensato di condividere qualche titolo con te.

 

Wayne Dyer – Credere per vedere

Questo libro lo devi leggere assolutamente se il nemico numero uno della tua realizzazione è la tua paura di fallire. L’autore ti insegna a ribaltare completamente il tuo punto di vista, aiutandoti a capire che il primo presupposto per la riuscita di un progetto è la tua fiducia.

Come tutti i libri di Dyer, questo è costellato di consigli pratici che ti aiutano a cambiare forma mentis e spiega a mio parere meravigliosamente cosa significa coltivare il potere di trasformare un obiettivo in realtà. Da leggere assolutamente se sei una che vive nel mondo delle idee e non riesce mai a tradurre il pensiero in azione, lo trovi qui!

 

Jon Kabat Zin – Ovunque tu vada ci sei già

Per me che sono un’impaziente incallita, una che vuole sempre tutto e subito altrimenti piomba immediatamente nello sconforto più totale, questo libro è stato prezioso. Parla di zen e di mindfulness con un linguaggio semplice, efficace e occidentale, che ha funzionato a meraviglia con me anche se l’ho letto in uno dei momenti peggiori della mia vita.

E’ un libro che ti insegna a goderti il viaggio verso i tuoi obiettivi e attraverso cui capisci che questa è la vera chiave per raggiungerli, perché nulla di buono si costruisce sull’ansia, sulla paura e sullo sconforto. Da leggere se sei un’eterna insoddisfatta che mette sempre l’asticella un po’più su, lo trovi qui.

 

Gala Darling – Radical Self Love

Purtroppo questo libro non esiste in italiano, ma ti assicuro che è scritto in un inglese molto semplice e che vale la pena, anche se non conosci benissimo la lingua, di fare un tentativo di lettura. Perché la prima cosa per raggiungere i tuoi obiettivi è la motivazione e, se gli obiettivi su cui hai scelto di concentrarti non sono davvero tuoi e non ti fanno davvero vibrare il cuore, troverai ogni modo possibile per boicottarti e lasciarli perdere.

Il libro di Gala Darling si concentra sui mille modi in cui puoi dare amore a te stessa e, nella mia esperienza, arrivare ad amarti e conoscerti moltissimo è la cosa più importante per riconoscere i tuoi desideri autentici e trasformarli in obiettivi che avrai davvero voglia di raggiungere. Da leggere se sei sempre indecisa su quello che vuoi tu perché sei troppo presa ad impegnarti in quello che gli altri vogliono da te, lo trovi qui.

 

Moorea Seal – 52 lists project

Questo libro è bellissimo ed è un po’ il corollario di quello precedente: è diviso in stagioni e, per ogni stagione, ti propone una quantità di liste da fare, una per ogni settimana dell’anno, che sono un modo fantastico per conoscerti meglio e capire cosa davvero ti piace.

Anche lui è disponibile solo in inglese ma è un libro da scrivere più che da leggere, quindi ce la puoi fare. Da leggere, anzi da scrivere, se come me adori mettere nero su bianco i pensieri e se ti piace l’idea di avere un piccolo contenitore cartaceo di quella che sei e delle cose che ami, lo trovi qui.

 

Napoleon Hill – Pensa e arricchisci te stesso

Questo è un libro fantastico da leggere per quello che ti insegna sull’ importanza del mindset giusto quando si tratta di raggiungere un obiettivo. E’ scritto negli anni ’30 e quanto a stile di scrittura non è certamente tra la più grande letteratura che io ricordi, però è pieno di esempi che per me sono stati illuminanti.

Molti capitoli sono stati ridondanti, ma nel complesso mi ha insegnato che la tenacia è una qualità indispensabile al successo, finanziario ma non solo. Ogni tanto lo riapro per rileggermi le storie interessanti che racconta, storie di persone vere che ce l’hanno fatta, spesso per pura e semplice ostinazione. Da leggere se di solito sei una che si scoraggia alle prime difficoltà, lo trovi qui!

P.s. Tutti i link ad Amazon che trovi in questo articolo sono affiliati: vuol dire che, se acquisti il libro attraverso uno di questi link, una percentuale ridicola va a me che poi tra molti mesi ci potrò comprare qualcosa su Amazon. Se la cosa ti dispiace basta googlare il titolo del libro e comprarlo dove preferisci, altrimenti ti ringrazio in anticipo e prometto che quando sarà sceglierò un libro figo di cui potrò parlarti!SalvaSalvSalva

Salva