Celebrare Litha © Giada Carta

 

Il Solstizio d’Estate, chiamato Litha presso i celti, è la giornata più lunga dell’anno dopo la quale le ore di sole iniziano a diminuire, anche se ci mettiamo un po’ ad accorgercene, e cade generalmente attorno al 21 giugno.

Litha è tradizionalmente un tempo propizio per la magia, l’intuito e i presagi e fiabe e letteratura sono ricche di storie che si svolgono in questo giorno speciale; anche la festa di San Giovanni, che si celebra la notte tra il 23 e il 24 giugno, recupera antiche tradizioni legate originariamente a Litha, ad esempio quella di saltare il fuoco presi per mano per assicurare amore e fertilità alla coppia o quella di bruciare le vecchie erbe.

È una festa in cui si celebrano la natura rigogliosa, la creatività e la fertilità, in cui stancarsi ballando fino al mattino, in cui dedicarsi alla divinazione o a lavorare con le erbe, in cui celebrare con gratitudine gli obiettivi raggiunti e fissare quelli per il resto dell’anno con la consapevolezza che il tempo del riposo si avvicina.

 

A Litha puoi:

  • Raccogliere l’iperico, con i suoi bellissimi fiori gialli a forma di stella.
  • Perderti nel tuo giardino o tra le piante del tuo balcone, dando loro tutta la cura possibile.
  • Fare mazzetti di lavanda con cui tappezzare la casa per un profumo meraviglioso.
  • Andare a ballare fino a che non ce la fai più.
  • Celebrare Demetra e Afrodite e altre dee dell’estate.
  • Fare una lista delle cose che hai raggiunto in questi sei mesi e di quelle da raggiungere nei prossimi sei.
  • Mettere i fiori di nasturzio nell’insalata.
  • Leggere (o ri-leggere) Sogno di una Notte di Mezza Estate di Shakespeare. Vale anche vedere il film!
  • Passeggiare dove puoi vedere il tramonto, per salutare il sole prima che inizi lentamente a riposarsi.
  • Dedicarti alla tua attività creativa preferita; se ancora non ne hai una, vai a una mostra, a un concerto o a uno spettacolo di danza o di teatro e lasciati ispirare!
  • Giocare un po’ con i tarocchi o chiedere a qualcuno di farlo per te.
  • Fare i bellissimi biscotti alla lavanda con i fiori che vedi in foto.

 

Questa è una piccola carrellata di cose che puoi fare per portare l’energia di Litha nella tua vita quotidiana, ma cosa puoi fare invece per celebrare questa festa anche nel tuo lavoro?

Vivere Litha nel tuo business vuol dire cogliere l’occasione di vivere questo momento all’insegna della magia e di una sensazione di abbondanza gioiosa e frizzante. Per aiutarti a a farlo ho creato un fantastico workbook che puoi scaricare gratuitamente qui sotto.

Puoi stamparlo se preferisci oppure, se come me ami essere un po’ più ecologica e risparmiare carta e inchiostro, puoi anche compilarlo direttamente online. È il mio modo per regalarti un po’ della magia unica di Litha e ci troverai dentro domande, rituali e attività creative da fare per portare l’atmosfera di questa festa nel tuo lavoro e farlo volare sempre più in alto.

Goditelo, e felice solstizio d’estate!

 

Salva questo articolo su Pinterest:

Salva