Eccoti qui!

Sei la fiera proprietaria del business più figo del mondo: hai riversato tutto il tuo cuore e la tua anima nella creazione dei tuoi prodotti e dei servizi che offri e sei sicurissima che siano assolutamente perfetti per i tuoi clienti ideali… Peccato che nella realtà questi clienti sembrino non esistere da nessuna parte!

Sogni di fare la differenza col tuo lavoro ispirato, che poi è il motivo per cui hai deciso di vendere online in modo da raggiungere tutte le persone possibili e immaginabili, sei focalizzata, ti impegni un casino e lavori incessantemente per creare la magia che sogni ma niente, zero, nada: non importa quante ore passi a cercare di far conoscere il tuo lavoro al mondo, il mondo sembra proprio deciso a ignorarti.

Ogni volta che crei qualcosa di nuovo ti senti esaltatissima e super ottimista e sei sicura che quella sarà la volta buona: venderai la tua novità come se non ci fosse un domani, porterai finalmente il tuo business a un nuovo livello, tutti si strapperanno i capelli per il tuo nuovo servizio raccontando agli amici quanto è figo, e… E poi non succede niente, fai tipo due vendite e poi tutto ciò che senti è il frinire dei grilli nel silenzio che ti circonda, non hai raggiunto il tuo obiettivo per l’ennesima volta e quello che doveva essere il lancio del secolo si rivela un lancio sfigatissimo.

Da lì a un loop infinito di pippe mentali il passo è breve: rimetti in discussione ogni cosa, chiedendoti cos’hai sbagliato questa volta.

Se la tua novità era davvero così figa, perché non ha venduto come volevi? L’hai spammata praticamente ovunque, quindi perché a nessuno interessa? Forse non è davvero così figa come pensavi? È colpa del mercato che è già saturo e pieno di un sacco di gente che fa quello che fai tu molto meglio di te? Oppure il problema sei tu e quei clienti ideali in realtà ti odiano e ommioddio non sfonderai mai e faresti prima a trovarti un lavoro alle poste invece di perdere il tuo tempo dietro a questo sogno assurdo di essere una business woman di successo?

Ok, stop, ferma dove sei! Nessuno di questi pensieri ha senso e io sono qui per aiutarti a capire come trasformare i tuoi sogni di gloria in realtà, perché puoi farcela!

È da un po’ che fai millemila sforzi per promuovere il tuo business e hai letto più o meno un milione di volte che dovresti assolutamente avere una newsletter: pare che sia il modo migliore per attrarre infiniti potenziali clienti a cui vendere praticamente qualunque cosa, peccato che tu non capisca come si fa!

Funziona davvero ‘sta roba della newsletter? E come? Da dove devi iniziare, come fai a sviluppare questo magico superpotere che ti farà automaticamente vendere anche tua madre a questi fan sfegatati delle tue e-mail, e soprattutto dove la trovi tutta ‘sta gente? Che differenza c’è tra ‘sta benedetta newsletter e i post del tuo blog su cui già sudi abbastanza sangue, e com’ è possibile scrivere tutta quella roba senza rimanere a corto di idee e persino vendendo qualcosa?

Beh, quello che sto per dirti ti potrà sorprendere cara, ma la magia e i superpoteri non c’entrano e la verità è che nulla di tutto ciò è complicato come ti sembra: far esplodere il tuo business con una newsletter che spacca può essere in realtà piuttosto semplice, e posso provartelo.

Quando scegli la tecnologia perfetta per facilitarti le cose, conosci qualche trucco di base per attrarre i lettori giusti e far crescere la tua preziosa lista di indirizzi e impari come impostare la tua newsletter con la strategia giusta, la tua scrittura inizierà a fluire con naturalezza e funzionerà come un incantesimo sul tuo pubblico, trasformando molti dei tuoi lettori in clienti felici e permettendoti finalmente di portare il tuo meraviglioso business al livello successivo. Che dici, sei pronta a fare il salto di qualità?

Newsletter da paura

sei settimane per creare una newsletter che spacca

Newsletter da paura è un corso online di sei settimane che ti aiuta a portare il tuo business a un livello successivo, raccogliendo nella tua lista il pubblico perfetto per te e vendendo con costanza, efficacia e naturalezza attraverso una newsletter ispirata e che ti somiglia.

Imparerai come impostare praticamente la tua newsletter sulla piattaforma migliore e come riempire la tua lista delle persone giuste, che non vedranno l’ora di accaparrarsi tutte le tue novità. Scrivere non sarà più un obbligo ma diventerà un piacere, saprai sempre cosa scrivere alla tua lista e imparerai come farlo in un modo naturale, che agirà sul tuo pubblico come un incantesimo trasformando i tuoi lettori in clienti felici.

Come funziona e quanto costa

Newsletter da paura costa 297€ IVA inclusa ed è un corso online di sei settimane che include video, lezioni ed esercizi per creare e gestire con costanza e senza stress una newsletter che spacca dalla A alla Z, che i tuoi lettori aspetteranno con ansia e che li farà innamorare di te e di tutto ciò che vendi.

Acquistando il corso ottieni l’accesso alla scuola online di Newsletter da paura e, alla fine delle sei settimane, manterrai l’accesso ai materiali for ever and ever così potrai farvi ritorno ogni volta che vorrai, al tuo ritmo.

ATTENZIONE: la versione on demand del corso che puoi acquistare da questa pagina deve essere seguita in totale autonomia e non include il mio supporto né l’ammissione al gruppo dedicato di cui leggerai nelle lezioni.

con newsletter da paura otterrai:
 
  • Sei settimane di lezioni multimediali con video, slides, testi, podcast e materiali scaricabili.
  • Esercizi pratici per tradurre tutta la teoria in realtà.
  • Sfide settimanali che ti obbligheranno a implementare le strategie originali che avrai imparato, anziché studiare i soliti vecchi concetti senza passare all’azione.
  • Accesso illimitato, da ora e per sempre, alla scuola online e ai materiali del corso.
  • La possibilità di creare e gestire la tua newsletter con facilità sulla piattaforma migliore, con una guida tecnica passo passo.
  • Un’idea chiara di cosa inviare, quando e a chi.
  • Una grafica e uno stile di scrittura davvero personali che renderanno unica la tua newsletter.
  • Obiettivi di business chiari da raggiungere attraverso la newsletter, e strumenti per monitorarli.
  • La capacità di creare contenuti gratuiti di qualità per aumentare le iscrizioni alla tua lista, di molto e in fretta.
 
Programma completo
Settimane 1 e 2 - La tecnologia
Iniziamo con la guida tecnica passo passo per l’installazione della tua newsletter: in queste due settimane imparerai a creare bellissimi form e pagine per raccogliere le iscrizioni alla tua lista, scoprirai come segmentarla in base agli interessi del tuo pubblico per inviare newsletter più mirate rispetto ai tuoi obiettivi di business, creerai le tue prime sequenze automatizzate e scoprirai le meraviglie del monitoraggio di statistiche e risultati.
Settimana 3 - I contenuti gratuiti
In questa settimana scoprirai tutto quello che c’è da sapere sulle risorse gratuite di qualità che faranno venire a chiunque una voglia matta di iscriversi alla tua newsletter. Imparerai a creare una grafica personale e accattivante e farai tue le regole per il contenuto perfetto, che farà impazzire la tua audience facendo crescere la tua lista alla velocità della luce.
Settimana 4 - La lista
Questa è la lezione in cui scopri cosa fare (e non fare!) per raccogliere millemila iscrizioni in tempo zero e aumentare rapidamente il volume della tua lista, inserire e promuovere la tua newsletter sul tuo sito e sui social media, creare un calendario editoriale che favorisca la crescita e portare il tuo seguito dai social media alla tua lista.
Settimane 5 e 6 - Obiettivi e contenuti
In queste due settimane decidi a cosa puntare con la tua newsletter e impari come ottenerlo grazie a contenuti di qualità top. Scopri cosa definisce una newsletter di successo, cosa sono i tassi di apertura e di conversione e come misurarli, quali contenuti dovresti includere nella tua newsletter e come sceglierne l’impostazione grafica. Dulcis in fundo, trovi il tuo stile personale di scrittura e impari a stabilire la lunghezza della tua newsletter e il momento migliore in cui inviarla, creare e seguire un calendario basato sui tuoi obiettivi di business e misurare l’efficacia della tua newsletter.
Tutto questo ti permetterà di portare finalmente il tuo business al livello successivo e ti aiuterà a trasformare il tuo sogno di avere un maggiore impatto sul mondo grazie al tuo lavoro in realtà.Avrai una newsletter che spacca, con una strategia solida e una lista sempre crescente di lettori, senza stress. Non ti troverai più a chiederti cosa scrivere, promuovere il tuo lavoro sarà finalmente facile e scrivere in modo efficace ti sembrerà incredibilmente naturale. Ti sentirai finalmente libera e sul binario giusto, i tuoi servizi andrano regolarmente sold out e non ti sentirai più sopraffatta.Cosa vuoi di più dalla vita?
Chi l’ha già fatto dice…
Quando ho scelto Newsletter da paura volevo capire come fare ad aumentare gli iscritti alla mia newsletter, avere più risposte e interazioni dopo averne inviata una e soprattutto vendere di più tramite la newsletter.Ciò che ho amato di più è stato lo stile d’insegnamento di Giada, severo ma simpaticissimo, la precisione dei contenuti, l’utilità degli esercizi.Avevo già seguito altri corsi sulle newsletter, ma questo per il mio modo di apprendere si è rivelato l’ideale: gruppo piccolo, modalità e-learning, interazione sul gruppo ma senza dispersione, profonda vicinanza emotiva alle partecipanti… È stato un cerchio attorno al fuoco, non una lezione accademica!Grazie a Newsletter da paura ho raggiunto i 1000 iscritti ben prima di quanto mi aspettassi, ho finalmente capito come devo distinguere newsletter e blog, come impostare in modo efficace la promozione della newsletter e quella dei prodotti al suo interno.Per questo consiglierei questo corso a ogni libera professionista o imprenditrice che vuole seriamente far crescere il suo business, soprattutto se ha la tendenza a essere dispersiva, perché Giada non solo fornisce strumenti ma aiuta a creare un clima produttivo e una mentalità rigorosa: io per esempio avevo bisogno di un calcio in culo, di un sorriso e di mettere in fila le cose e, in un momento in cui non ero in grado di fare da sola, questa scelta si è rivelata fondamentale. Sara Salvarani

Prima di lavorare con Giada non avevo ancora una vera e propria attività e non sapevo quindi se Newsletter da paura facesse davvero al caso mio.Alla fine però ho deciso di buttarmi lo stesso e, visto che il corso spiega tutto benissimo e in maniera assolutamente completa, è stato fondamentale per capire cosa c’è realmente dietro una newsletter, le potenzialità che ha questo strumento per il marketing ma anche, come nel mio caso, per crearsi un seguito di persone a cui proporre i miei nuovi servizi.I contenuti sono davvero ottimi e si possono usare a più livelli perciò mi sono stati utili sia all’inizio sia in seguito, quando finalmente ho avuto dei veri e propri servizi da proporre ai miei lettori.È stato questo corso a spronarmi tantissimo a cominciare a vedere la mia attività come un business. se non lo avessi seguito penserei ad essa ancora come a una semplice passione.Adesso invece so che in realtà sono pronta a trasformarla in un’attività solida e non posso che ringraziare infinitamente Giada per questo.Mi ha messo alla prova, è stato un lavoro faticoso e ci ho messo un po’ a fare tutti i compiti ma mi ha scatenato una valanga di idee e ho potuto anche misurarmi con me stessa e capire a che punto sono con la mia preparazione. Manuela Angelini

newsletter da paura fa per te se:
  • Non hai ancora una newsletter, vorresti crearla ma non sai da dove iniziare.
  • Hai già una newsletter ma non hai nessuno a cui mandarla.
  • Mandi regolarmente la tua newsletter ma nessuno la legge e le disiscrizioni sono all’ordine del giorno.
  • Tutti leggono la tua newsletter, ma nessuno compra mai quello che vendi.
  • Il tuo database di indirizzi cresce con una lentezza imbarazzante, mentre tu vorresti espanderlo alla velocità della luce.
  • L’idea di scrivere la newsletter per te equivale a una tortura, non sai mai cosa scriverci e come farlo e vorresti che fosse tutto più facile.
  • Hai impostato la tua newsletter ma gestire a livello tecnico la piattaforma che hai scelto è sempre una fatica inenarrabile.
  • Hai la sensazione che la tua newsletter non spicchi in mezzo alle tante che girano, e vorresti invece che tutti la aspettassero con gioia e non vedessero l’ora di leggerla.
  • La tua newsletter non funziona male, ma vorresti che funzionasse molto meglio e che diventasse un canale di vendita sicuro.
Altro ammmore
Prima di lavorare con Giada non avevo una newsletter ma avevo una gran voglia di averne una, anche se non sapevo esattamente cosa significasse strutturarla e gestirla; poi mi sono regalata Newsletter da paura e il corso è stato utilissimo per farmi letteralmente FARE, quindi attivare la newsletter, strutturarla, preparare e organizzare i contenuti, pubblicizzare il lavoro fatto.Partendo da zero tante cose non le ho messe in atto immediatamente, ma il corso contiene tutti gli elementi che servono per poter andare avanti e costruire un buon marketing usando la newsletter ed è costruito con logica e ordine, niente è fuori posto.Consiglierei Newsletter da paura a chi cerca un corso fatto bene, con esempi pratici da seguire e un confronto con tutor e partecipanti, a chi ha già una newsletter ma vuole rendere speciale o ha bisogno di integrarla con funzioni particolari per la gestione del suo business con uno strumento semplice ed intuitivo. Mariangela Vaia

All’inizio temevo che questo corso fosse simile a tanti altri che ho già seguito e non mi desse informazioni pratiche sull’argomento.Invece non è stato assolutamente così: Newsletter da paura ha un approccio più pratico e meno teorico rispetto ai corsi che avevo seguito in precedenza e grazie a lui sono riuscita a focalizzare meglio perché è importante che io abbia una newsletter e soprattutto in che modo posso crearne una che sia effettivamente d’aiuto al mio business.La cosa che mi è piaciuta di più è stata la possibilità di interagire direttamente con Giada e fugare eventuali dubbi. Inoltre, ho adorato il modo in cui spiegava le cose nei video: super chiara e simpatica! Adelina Rossano