fbpx

Yule © Giada Carta

La festa di Yule la conosciamo tutte: solo che siamo abituate a chiamarla Natale! La festività cristiana che ci è così familiare infatti affonda le sue radici in culti ben più antichi, che in tutta l’Europa e il Medioriente celebravano la rinascita della luce in corrispondenza del solstizio d’inverno.

Nel primo giorno d’inverno si onorava il sole che, anche dopo la notte più lunga dell’anno, fa sempre ritorno per scaldare la terra,  permettendole di dare i suoi frutti anno dopo anno.

Dopo Samhain che onora la fine delle cose, Yule celebra invece tutti i nuovi inizi: per questo in tutte le religioni antiche, qualunque nome abbia, è una festa della luce che parla sempre di energia divina che rinasce, rinnovata e piena di potenzialità.

Yule è la festa in cui desiderare, il giorno in cui disegnare con l’immaginazione sulla tela bianca dell’anno che sta per cominciare, la festa nella quale decidere quali sogni coltivare con intenzione. E’ un momento in cui circondarsi di luce e di calore, in cui raccogliersi nella casa riparandosi dal freddo dell’inverno insieme a chi si ama, in cui coltivare sentimenti di speranza, fiducia e generosità e in cui concentrarsi per richiamare l’abbondanza che desideriamo per i mesi a venire.

 

Puoi celebrare Yule così:

  • Propizia l’abbondanza e le finanze con il Feng Shui del portafogli. Non c’è momento migliore!
  • Decora un albero con simboli di ricchezza, prosperità e fertilità perché l’anno nuovo ne sia pieno. Ti suona familiare? Certo, perché l’albero di Natale è una tradizione pagana che nessun monoteismo è mai riuscito a estirpare: non credevi che avessero decorato abeti in mezzo al deserto per la nascita di Gesù, vero? Mi raccomando, mentre fai il tuo albero rimani concentrata sull’abbondanza che desideri attrarre.
  • Usa la cannella come e dove puoi. Mettila nel cibo, usala per decorare l’albero, bruciane l’olio essenziale per profumare la casa o scegli candele aromatizzate che la ricordino: secondo la tradizione magica, è un’erba legata all’abbondanza e alla prosperità.
  • Sii gentile col pianeta. Cerca di prendere abitudini sempre più eco-compatibili e se puoi offri rifugio a qualche animale infreddolito o crea una mangiatoia per gli uccellini.
  • Impegnati a compiere atti di gentilezza a caso, scegline uno al giorno e vedrai che sarà il modo migliore di fare un regalo a te stessa!
  • Organizza un pranzo o una cena con le persone che ami. No, non ho detto con tutta la famiglia, mi riferivo alle persone che ami davvero, che siano parenti amici o partner o che si contino sulle dita di una mano non importa, invita solo loro e mi raccomando non dimenticare una pappa speciale per i tuoi animali! Cerca di cucinare cose sane e genuine: propiziare l’abbondanza vuol dire richiamare anche buona salute, quindi non c’è bisogno di strafogarsi con quintalate di cibo e dolci ad ogni costo, siamo d’accordo?
  • Focalizzati sull’abbondanza che ti circonda in ogni campo. Presta attenzione all’amore, alla salute, ai soldi, alla casa e a tutte le cose belle che ci sono nella tua vita e ringrazia dal profondo del cuore!
  • Metti nero su bianco i tuoi buoni propositi per il nuovo anno e poi prenditi un momento per chiudere gli occhi e visualizzare che persona saresti, che vita avresti e come ti sentiresti se davvero li mettessi tutti in atto.

 

Queste sono solo alcune cose che puoi fare per celebrare Yule nella tua vita personale, ma hai mai pensato di fare qualcosa per portare l’energia magica di questo periodo nel tuo business?

Celebrare Yule nel tuo lavoro vuol dire espandere la tua visione e sostenerla con la tua pratica spirituale, scegliere quali cose lasciare definitivamente sepolte sotto le nevi invernali e quali invece tenere o portare alla luce nel nuovo anno, lasciar brillare i tuoi sogni di grandezza più che mai, protetti dalla magia di queste notti fatate e sostenuti dall’energia di possibilità del solstizio.

Per aiutarti a celebrare Yule nel tuo business ho creato un fantastico workbook che puoi scaricare gratuitamente qui sotto: puoi stamparlo se preferisci oppure, se come me ami essere un po’ più ecologica e risparmiare carta e inchiostro, puoi anche compilarlo direttamente online. È il mio regalo di Yule per te e ci troverai dentro domande, rituali e attività creative da fare per portare la magia di questa festa nel tuo lavoro e farlo volare sempre più in alto.

Felice solstizio!

 

Salva questo articolo su Pinterest: